STASERA ALLE 20.30 LA SFIDA TRA TSITSIPAS E LA TESTA DI SERIE NUMERO UNO STRUFF

Grande attesa per il match serale sul campo centrale ‘Beppe Croce’ che vedrà di fronte la testa di serie numero uno del torneo, il tedesco Jan-Lennard Struff, e il greco Stefanos Tsitsipas. Si inizierà a giocare non prima delle 20.30

GUILLERMO GARCIA-LOPEZ E’ IL PRIMO SEMIFINALISTA DEL TORNEO

Si è alzato il sipario sui quarti di finale del singolare. E Guillermo Garcia-Lopez ha conquistato un posto tra i magnifici quattro del torneo battendo l’italiano Matteo Donati sul campo centrale con il punteggio di 6-4/6-2. Lo spagnolo questo risultato dopo aver battuto Jonathna Eysseric, Alessandro Giannessi e appunto Donati

PRIMO MATCH DEI QUARTI DI FINALE, LE SCHEDE DI DONATI E GARCIA-LOPEZ

Alle 14 in programma sul centrale ‘Beppe Croce’ il primo match dei quarti di finale tra Matteo Donati e Guillermo Garcia Lopez. Ecco le loro schede:

 

MATTEO DONATI (ITALIA)

– Nato ad Alessandria il 28 febbraio 1995

–  In carriera ha vinto cinque titoli nei tornei Futures. Nel 2017  ha raggiunto i quarti di finale nei tornei Challenger di Vicenza e Francavilla.

Attualmente è numero 278  della classifica mondiale ATP

GUILLERMO GARCIA LOPEZ

– Nato ad Albacete il 4 giugno del 1983

In carriera ha vinto cinque titoli nei tornei ATP 250. Nel 2017 ha vinto il titolo nel torneo Challenger di Scheveningen , ha raggiunto la finale nel torneo Challenger di Manerbio e ha raggiunto la semifinale nel torneo Challenger di Marburg,

Attualmente è numero 123 della classifica mondiale ATP

FLYING ANGELS E’ CHARITY PARTNER DEL TORNEO: ECCO L’INIZIATIVA PER AIUTARE IL FONDO EMERGENZA VOLI

Anche quest’anno Flying Angels è Charity Partner del torneo. 

Durante la manifestazione è possibile acquistare i biglietti della Lotteria per Flying Angels. Grazie ai numerosi sponsor che hanno donato i premi, tutto il ricavato servirà per sostenere il Fondo Emergenza Voli, per rispondere alle tante – purtroppo sempre più numerose – richieste di bambini che hanno bisogno di un volo aereo per arrivare in ospedale.

Inoltre, in collaborazione con l’associazione Dadoblù,  è organizzato un un laboratorio ludico-ricreativo per bambini, dal titolo Regalami le ali. Oggi, dalle 16 alle 19, all’ingresso sud del Parco Valletta Cambiaso i volontari di Flying Angels e gli artisti del Dadoblù accoglieranno i bimbi che avranno voglia di giocare con la musica, la danza, il teatro e l’arte.

QUARTI DI FINALE, IN CAMPO DALLE 14 A VALLETTA CAMBIASO

Tutto pronto a Valletta Cambiaso per l’inizio dei quarti di finale del singolare. Tutti i match saranno disputati sul campo Centrale ‘Beppe Croce’. La prima partita alle 14 tra Donati e Garcia-Lopez. A seguire il derby azzurro tra Napolitano e Basso (nella foto di Paolo Cresta). Non prima delle 18 la sfida tutta ungherese tra Napolitano e Basso. In serata (non prima delle 20.30) la testa di serie numero uno del torneo Struff contro Tsitsipas. In programma anche le semifinali di doppio. Ecco il programma completo:
ORDER OF PLAY – FRIDAY, SEPTEMBER 08, 2017
CENTRE COURT start 2:00 pm
[WC] M. Donati (ITA) vs G. Garcia-Lopez (ESP)
S. Napolitano (ITA) vs J [Q] A. Basso (ITA)Not Before 6:00 pm
A. Balazs (HUN) vs [8] M. Fucsovics (HUN)Not Before 8:30 pm
[1] J. Struff (GER) vs [WC] S. Tsitsipas (GRE)
COURT 1 start 2:00 pm
J. Brunstrom (SWE) / I. Zelenay (SVK) vs [4] G. Duran (ARG) / D. Marrero (ESP) 

To be arranged – S. Caruso (ITA) / J. Eysseric (FRA) vs D. Brown (GER) / A. Mies (GER)

NAPOLITANO BATTE BROWN E CONQUISTA I QUARTI DI FINALE

Stefano Napolitano e’ l’ultimo tennista che conquista il lasciapassare per i quarti di finale. L’atleta di Biella nel turno serale ha vinto 6-4/6-2 contro Dustin Brown

ANCORA PUBBLICO DA RECORD A VALLETTA CAMBIASO, TUTTO ESAURITO PER LA TERZA SERATA CONSECUTIVA

Prima lo spettacolo di Antonio Ornano e Pippo Lamberti, poi la sfida tra Dustin Brown e Stefano Napolitano: per la terza serata consecutiva tutto esaurito a Valletta Cambiaso: oltre 2200 persone, numeri davvero straordinari per questa quindicesima edizione.

QUASI COMPLETO IL TABELLONE DEI QUARTI DI FINALE DEL SINGOLARE

Continua ad avanzare nell’Aon Open Challenger- Memorial Giorgio Messina la testa di serie numero uno del torneo: il tedesco Struff, numero 49 della classifica mondiale ATP, ha vinto con un doppio 7-6 contro il bielorusso Ignatik. Ora nei quarti di finale del torneo internazionale di tennis in corso di svolgimento a Genova (montepremi di 150mila dollari) il greco Tsitsipas che ha vinto (6-2/6-4) contro Sektic.

 

Domani a partire dalle 14 sul campo centrale in programma il match tra l’italiano Donati (vittoria oggi su Vatutin in tre set) e lo spagnolo Garcia –Lopez che ha eliminato l’italiano Giannessi (6-4/7-5). A seguire scenderà in campo il vincitore del match di questa sera tra Brown e Napolitano contro l’italiano Andrea Basso che dopo aver superato le qualificazioni ha eliminato Andreas Seppi (testa di serie numero 2 del torneo) e lo slovacco Kovalik: 3-6/6-3/6-4.  Non prima delle 18 sul campo centrale il derby ungherese tra Balzs e Fucsovic che hanno battuto rispettivamente Djere (doppio 6-3) e Puetz (6-1/6-2) . Domani il match serale nello stadio centrale ‘Beppe Croce’ sarà quello tra Struff e Tsitsipras.

UN ALTRO GRANDE RISULTATO PER ANDREA BASSO CHE VOLA AI QUARTI DI FINALE

Un altro grande risultato per l’italiano Andrea Basso che dopo aver eliminato la testa di serie numero 2 Andreas Seppi ha battuto anche lo slovacco Jozef Kovalik in tre set: 3-6/6-3/6-4

ALLE 19.45 GRANDE DIVERTIMENTO CON ANTONIO ORNANO E PIPPO LAMBERTI

Questa sera, si replica con il divertimento: nello stadio ‘Beppe Croce’ in scena ‘Cialtroni sotto rete’ con Antonio Ornano e Pippo Lamberti, sempre alle 19.45 ( ingresso euro 10 che comprende anche il biglietto per l’incontro serale tra Dustin Brown e Stefano Napolitano).

TORNEO GREEN – Quest’anno l’Aon Open Challenger Memorial Giorgio Messina sarà ‘green’: sport, salute, buone pratiche per una vita sana ed un ambiente pulito partendo da un progetto a lungo termine per la riqualificazione del parco di Valletta Cambiaso.

“Recycle your shoes, repave your way”, il progetto ideato da esosport per la raccolta e il riciclo delle scarpe sportive esauste per la creazione di una pista di atletica green. La raccolta di scarpe sportive, iniziata il primo giugno presso Hobby Sport, continuerà dal 3 al 10 settembre a Valletta Cambiaso. L’obiettivo è quello di realizzare a Genova una pista di atletica, con la pavimentazione ottenuta dal riciclo delle scarpe raccolte intitolata al grande Pietro Mennea, che proprio a Genova, nel 1976, ha realizzato il record sui 60 metri indoor.

Raccolta differenziata nel parco sponsorizzata da Amiu. I ‘ball boys ‘ fuori servizio ricopriranno il ruolo di Park Patrol dando ai fruitori del parco le indicazioni sulla raccolta differenziata dei rifiuti.

 

BIGLIETTI – A partire da questa sera (spettacolo e incontro), ingresso a pagamento con due tipologie di abbonamenti (giovedì-domenica euro 20 e venerdì- -domenica euro 10); i biglietti per le singole giornate prevedono il serale di giovedì euro 10 – venerdì e sabato euro 5 – domenica euro 10. Ragazzi gratis sino a 14 anni.